Istituto Comprensivo di Coccaglio

DUE LETTURE PER…

Sul tema dell’educazione digitale, ci permettiamo di suggerire ai genitori due possibili letture in questo periodo natalizio… ma vanno bene anche per i giorni successivi 😊 “Un computer dal cuore saggio” di Rosa Rita Formica e Mauro Ozenda L’incontro tra la pedagogista Rosa Rita Formica e l’esperto di sicurezza dei minori in Rete Mauro Ozenda sfocia nella produzione di una fiaba per bambini intitolata “Un computer dal cuore saggio” (Armando Curcio Editore).

Data:
19 Dicembre 2019

DUE LETTURE PER…

Sul tema dell’educazione digitale, ci permettiamo di suggerire ai genitori due possibili letture in questo periodo natalizio… ma vanno bene anche per i giorni successivi 😊


“Un computer dal cuore saggio” di Rosa Rita Formica e Mauro Ozenda


L’incontro tra la pedagogista Rosa Rita Formica e l’esperto di sicurezza dei minori in Rete Mauro Ozenda sfocia nella produzione di una fiaba per bambini intitolata “Un computer dal cuore saggio” (Armando Curcio Editore).
Il format della fiaba, capace di trasmettere contenuti seri anche ai piccoli grazie a modalità semplici e linguaggi comprensibili, viene in aiuto ai genitori di oggi, alle prese con la quotidiana interazione di due mondi diversi, quello tecnologico e quello educativo, e chiamati a renderne conto anche ai propri figli.

La fiaba “Un computer dal cuore saggio” si rivolge in particolare ai bambini della scuola primaria e dell’infanzia e si propone per le nuove generazioni come l’invito a un sano, sicuro, legale e consapevole utilizzo di internet. Nel volume sono però presenti anche una preziosa “Introduzione Pedagogica”, una “Guida alla lettura di una fiaba o di un racconto”, per non perdere nessuno dei benefici che la lettura condivisa regala a tutti, e tanti consigli per genitori e bambini.


“Né dinosauri né ingenui. Educare i figli nell’era digitale” di Luigi Ballerini


Questo libro dedicato a genitori ed educatori vuole avvicinare la tecnologia dal punto di vista pedagogico. È un fenomeno che ormai è parte costituente della vita dei nostri figli che hanno un approccio verso la tecnologia molto diverso da quello degli adulti, non nativi digitali. Come possono i genitori di oggi comprendere a fondo il nuovo mondo? Come possono avvicinarsi in modo costruttivo e non solo regolativo e restrittivo? L’analisi attraversa tutte le fasce di crescita dei bambini e ragazzi e offre spunti concreti di azione.
“Né dinosauri né ingenui. Educare i figli nell’era digitale” tratta appunto del rapporto tra i più giovani e le nuove tecnologie, che possono essere una risorsa preziosa ma comportano anche evidenti rischi. Come devono comportarsi, quindi, i genitori?

internet-bambini

Ultimo aggiornamento

19 Dicembre 2019, 14:38