Istituto Comprensivo di Coccaglio

La didattica a distanza: un’opportunità per crescere insieme

AI GENITORI Un saluto a tutti, in questo periodo di difficoltà, come Scuola stiamo proponendo delle attività attraverso i canali digitali.

Data:
24 Marzo 2020

La didattica a distanza: un’opportunità per crescere insieme

AI GENITORI

Un saluto a tutti,

in questo periodo di difficoltà, come Scuola stiamo proponendo delle attività attraverso i canali digitali. Certo la didattica è importante, ma in questo momento è più importante mantenere le relazioni, rassicurare, esserci: per questo gli strumenti previsti servono sì a proseguire, innovare, sperimentare la nostra azione didattica, ma anche a mantenere, con “nuovi” strumenti, la relazione educativa con i Vostri figli.

Tutti i docenti, come previsto dai vari DPCM e dalle note del Ministero dell’Istruzione, hanno attivato strumenti di formazione a distanza secondo le modalità più adeguate alle proprie classi, potendo ricorrere a:

  • informazioni sul registro elettronico Nuvola;
  • piattaforma Gsuite for education con account per ogni alunno cognome.nome@iccoccaglio.net (a partire dalle classi terze primaria).

E’  quindi importante che i genitori e gli alunni prendano visione quotidianamente del registro online e del sito web. I rappresentanti di classe potranno anche “facilitare” la comunicazione, se vorranno, copiando l’informazione nel gruppo whatsapp.

Gli alunni sono tenuti a partecipare con impegno e spirito di collaborazione per facilitare il proprio ed altrui apprendimento.

I lavori svolti a casa verranno caricati sul registro, o sulle piattaforme digitali per le classi che le usano, e i docenti forniranno un feedback vistando il materiale sul registro o proponendo correzioni sul file o tramite videoconferenza.

Per gli alunni con particolari bisogni specifici sono possibili, come già accadeva nella classe “reale”, momenti con attività individualizzate, gestite dagli insegnanti di sostegno e dai potenziatori.

Se necessario abbiamo anche contattato telefonicamente le famiglie, e le contatteremo ancora, per spiegare la situazione e capire eventuali esigenze e difficoltà.

Nella scuola dell’Infanzia

Le attività proseguiranno con i files video e audio delle maestre, inviati tramite whatsapp ai rappresentanti dei genitori.

Nella scuola Primaria

Le classi quinte e quarte della Primaria stanno organizzando a partire da questa settimana dei momenti di “incontro virtuale” con gli alunni su MEET: nel pomeriggio – per non intasare il lavoro che i fratelli fanno alla secondaria – tre volte alla settimana (lunedì-mercoledì-venerdì), ruotando i docenti, i quali potranno gestire individualmente l’incontro oppure svolgerlo in compresenza, o suddividersi in varie stanze.

Sul registro comunicheranno la data del primo incontro. Gli incontri futuri e le attività che verranno proposte saranno anticipate nel registro elettronico, riportando l’indirizzo Meet da attivare.

Nelle prossime settimane il servizio verrà ampliato alle classi terze nei pomeriggi di martedì e giovedì.

Le classi prime e seconde proseguiranno con le comunicazioni sul registro ed i whatsapp ai rappresentanti di classe.

Nella scuola Secondaria

Sono da alcuni giorni già in corso le lezioni a distanza, sia proponendo attività sul  registro che con incontri su Meet. Da mercoledì 25 Marzo, per dare organicità all’orario, le attività su Meet si terranno in generale dalle ore 9.00 alle ore 12.00. In alcune classi si sta anche avviando l’utilizzo di Google Moduli e Classroom.

A tutti Voi

Chiediamo, per quanto possibile, di garantire ai Vostri figli di avere ciò che serve per collegarsi (PC, tablet, o smartphone) e una connessione dati stabile (preferibile linea fissa adsl o fibra; connessione mobile 4G con giga a sufficienza: verificate se il vostro gestore offre una connessione illimitata – senza sovrapprezzo – agli studenti; info sul sito “solidarietadigitale”).

Agli alunni va ricordato che le regole di buona educazione che si osservano a scuola valgono anche online: essere presentabile, puntuale, attento, discreto e collaborativo, silenziare il microfono, utilizzarlo solo se autorizzato dal docente, serve a facilitare il proprio e l’altrui apprendimento.

Quella che tutti stiamo vivendo è un situazione difficile, ma la didattica a distanza può anche essere vista come un’opportunità ad imparare in un modo nuovo ed arricchire le proprie conoscenze.

A fine anno per la valutazione degli alunni verrà valorizzato il progresso, l’impegno, la partecipazione, la disponibilità di ogni studente nelle varie attività:  per questo è importante, anche nella classe virtuale o per le attività proposte, essere presenti.

Da ultimo ricordo che tutti i plessi sono chiusi e gli uffici lavorano in remoto.

I contatti con gli uffici possono avvenire tramite mail (segreteria@iccoccaglio.gov.it) oppure telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, al numero telefonico 324.080.58.49. Si invita a chiamare solo in caso di effettiva necessità e urgenza.

Sul sito sono disponibili informazioni aggiornate.

Ringrazio tutti per la consueta collaborazione e porgo distinti saluti.

Il Dirigente scolastico

Davide Uboldi

Ultimo aggiornamento

24 Marzo 2020, 18:33